Politica 9 marzo 2018 – Mirino politico – Salvini apre al Pd, ma il Governo resta impossibile

Politica 9 marzo 2018. Mirino politico: ogni giorno analisi politiche, retroscena ed anticipazioni politiche secondo Effequadro

1
811

politica 9 marzo 2018

Politica 9 marzo 2018 – Mirino politico

Salvini apre al Pd, ma il Governo resta impossibile

Anche la Lega di Matteo Salvini, dopo il Movimento 5 Stelle, apre al Pd per la costituzione del futuro governo. Il leader padano punta sul lavoro, che deve essere la stella polare dell’esecutivo, per conquistare i voti dei democrat, magari derenzizzati.




“Se tutti dicono che al centro c’è il lavoro – ha affermato Salvini – su questo il nostro programma ha proposte concrete e realizzabili”. Ma subito dopo, l’aspirante premier ha precisato che “l’accordo deve essere politico, senza inciuci né pastrocchi. In caso contrario, si ritorni al voto”.

Ma dal Pd è subito arrivata la replica, che sembra chiudere le porte ad ogni tentativo di intesa. “La Lega – fa sapere Ettore Rosato, capogruppo uscente dei democrat – non si nasconda dietro a pretesti e costruisca le condizioni per un governo con chi ha i suoi stessi programmi e toni”.