Le Antiche Terme di Stabia

0
391

La natura, nonostante tutto, sembra non essersi ancora stancata di noi. Le fonti sgorgano quattro litri d’acqua al secondo senza sosta. Intrappolate però in uno stabilimento chiuso al pubblico e in ristrutturazione. Il complesso delle Antiche Terme di Stabia di piazza Amendola che dovrebbe valorizzarle ha più di un problema da risolvere. A partire dalla sala pompe nei locali sotterranei che si è allagata nei mesi scorsi, danneggiando tutti i macchinari. Il risultato è che con la struttura fuori uso, le acque minerali non possono essere pompate allo stabilimento delle Nuove Terme di Stabia.

Continua a leggere: http://www.liberoricercatore.it/giornalista-redazione/