Il Premio Morrione 2018 arriva in Campania

Il Premio Morrione 2018 è rivolto particolarmente alle nuove generazioni di giornalisti affinché possano seguire le gesta di un grande cronista

0
892

Il Premio Morrione 2018 arriva in Campania. Domani a Capri e il prossimo 27 settembre a Napoli saranno presentati i progetti dei giornalisti finalisti che hanno condotto un’inchiesta. Su 56 candidature, la giuria ne ha selezionate solamente quattro realizzate da cronisti, spesso freelance, under 31.

premio morrione 2018

In totale hanno partecipato alla gara oltre 90 ragazzi. I lavori del Premio Morrione 2018 saranno divisi in due gruppi: concorreranno per la vittoria finale nella categoria video i team composti da Francesca Candioli e Veronica Di Benedetto Montaccini e Flavia Grossi, Madi Ferrucci e Roberto Persia; nella categoria web doc, invece, si sfideranno Marco Carlone, Elena Pagliai e Daniela Sestito e Lorenzo Pirovano e Giovanni Sacchi.

Il Premio, giunto alla settima edizione, è intitolato a Roberto Morrione, storico giornalista della Rai che per oltre 40 anni ha realizzato inchieste per il grande pubblico. Il festival è rivolto particolarmente alle nuove generazioni di giornalisti affinché possano seguire le gesta di un grande cronista che ha fatto la storia dell’informazione italiana. Ogni anno vengono selezionati quattro progetti di inchieste realizzate da under 31 che poi sono valutate da una giuria e da un team di esperti.

Non si conoscono ancora i lavori dei quattro gruppi che sono arrivati in finale. La presentazione, infatti, si terrà in Campania nei prossimi giorni. A Napoli, in particolare, saranno illustrati gran parte dei lavori nell’ambito di un convegno improntato sul giornalismo nell’era digitale.

Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato!

FacebookTwitterInstagram