Premio Roberto Morrione, al via l’ottava edizione

Il Premio Roberto Morrione, giunto all’ottava edizione, si divide in due categorie: video e sperimentale. Scadenza il 27 gennaio

0
152

E’ stata prorogata la scadenza per la partecipazione al bando del Premio Roberto Morrione, giornalista televisivo scomparso alcuni fa che ha svolto inchieste sulla organizzazione clandestina Gladio, sul disastro di Ustica, sulla loggia massonica P2. Fino al 27 gennaio, tutti gli interessati, rigorosamente under 30, potranno presentare un’idea, un progetto per realizzare un’inchiesta nell’ambito dell’ambiente, della legalità, dei diritti civili, sviluppo tecnologico e attività economiche.

premio roberto morrione 2019

Premio Roberto Morrione 2019: due categorie

Il Premio Roberto Morrione, giunto all’ottava edizione, si divide in due categorie: video e sperimentale. Nella prima i giornalisti dovranno sintetizzare il proprio progetto in 20 minuti contenenti interviste e la descrizione di un particolare fenomeno; nel secondo caso invece si comprende il web-doc, forme diverse di storytelling, graphic novel, web serie, audio inchiesta, fotodocumentario, video-gaming, animazioni: tutto quanto di innovativo e sperimentale, adatto alla narrazione giornalistica.

Scadenza il 27 gennaio

In palio ci sono 4mila euro (2mila euro per sezione) e la possibilità di veder pubblicato il proprio lavoro su Rainews24. Dopo aver analizzato i progetti pervenuti, un’apposita giura a fine marzo decreterà quelli vincitori che poi avranno modo di lavorare al progetto in compagnia di un tutor e di usufruire delle fonti messe a disposizione dal premio Morrone. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare e a rispettare la scadenza del 27 gennaio, alle ore 24. Per qualsiasi informazione, come modalità di partecipazione e requisiti dei progetti, si può consultare il bando presente sul sito internet: www.premiorobertomorrione.it/bando/

Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato!

FacebookTwitterInstagram