Buongiorno 8 marzo 2018 – Buongiorno così così – Donne – Droga – Vienna

Buongiorno 8 marzo 2018. Buongiorno così così: le notizie più importanti di oggi secondo Effequadro. La Festa della Donna ed altro, in pillole

0
1365

Buongiorno 8 marzo 2018

Donne/1

In tutta Italia oggi si svolgono manifestazioni per la Festa della Donna. A Mestre un gruppo di cittadini stava sorvegliando un albero di mimose da molte ore per evitare che fosse depredato dei suoi rami. Non appena gli ambientalisti venezia hanno abbassato la guardia, però, è partito l’assalto e l’albero è stato distrutto. I suoi rami verranno probabilmente venduti oggi nelle strade.

Donne/2

La giornata è anche occasione di riflessione. L’avvocato Rita Mone dell’associazione Differenza Donna ha lanciato l’allarme. Il quadro normativo per “proteggere” la donna è adeguato. Purtroppo l’Italia è ancora carente per quanto rigurarda l’intervento dopo la denuncia: medici e forze dell’ordine dovrebbero evitare pericolose sottovalutazioni nei casi di violenza di genere.




Donne/3

Il fotografo italiano Ale Fruscella, da anni residente a New York, ha realizzato la campagna sociale #neancheconunfiore. Si tratta di una galleria fotografica in cui le protagoniste degli scatti, alcune di esse vittime in passato di violenze, sono state immortalate mentre vengono schiaffeggiate tenendo in mano dei fiori.

Donne/4

Lo sciopero di oggi indetto dall’Usb, Unione sindacale di base, è così motivato: “La lotta contro ogni discriminazione di genere e ogni forma di violenza maschile sulle donne è parte sostanziale della lotta complessiva del nostro sindacato”. L’Italia intera si bloccherà. Allo sciopero hanno aderito il mondo della scuola, della sanità e dei trasporti.

Droga

Un blitz antimafia è in corso a Roma nelle aree di Tivoli e Guidonia. I carabinieri stanno arrestano 39 persone accusate di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, armi ed estorsioni, aggravati dal metodo mafioso. L’organizzazione era dedita soprattutto alla gestione del monopolio del traffico e dello spaccio di droga.

Vienna

Allerta terrorismo a Vienna dove un uomo nella serata di ieri ha accoltellato e ridotto in fin di vita un’intera famiglia che si trovava nei pressi del parco del Prater. La zona è stata isolata, i residenti invitati a non uscire. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe colpito i passanti indiscriminatamente prima di fuggire.