Castellammare: in via Brin sfratti, barricate e termali minacciati. Si spacciava nelle case del Comune?

0
386

L’edificio di via Brin a Castellammare di Stabia al centro dell’inchiesta contro lo spaccio di droga è finito più volte alla ribalta delle cronache negli ultimi anni. Due i casi particolari avvenuti tra aprile e giugno del 2015, dunque un anno prima che cominciassero le indagini che ieri hanno portato all’esecuzione di 9 misure cautelari nei confronti anche di alcuni residenti nello stabile di via Brin. Casi, è bene precisarlo, che non rientrano nelle carte dell’inchiesta portata avanti dalle autorità.

Continua a leggere: https://www.ilgazzettinovesuviano.com/2017/06/11/castellammare-via-brin-2015/