Monti Lattari, “Tabula Rasa”: piangono i narcos. Storia di un’erba venduta a peso d’oro

0
337

“Ma come avete fatto? Complimenti comunque…”. La telefonata, anonima, giunge alla stazione dei carabinieri di Gragnano. Da poche ore i militari, stremati, sono tornati dopo oltre dieci ore passate tra i boschi impervi dei monti Lattari.

Continua a leggere: https://www.ilgazzettinovesuviano.com/2016/09/16/monti-lattari-tabula-rasa-piangono-narcos-storia-unerba-venduta-peso-doro/