Politica 19 marzo – Mirino politico – Salvini a metà tra Forza Italia e M5s per Camere e Governo

Politica 19 marzo 2018. Mirino politico: ogni giorno analisi politiche, retroscena ed anticipazioni politiche secondo Effequadro

0
1013

politica 19 marzo 2018

Politica 19 marzo – Mirino politico

Salvini a metà tra Forza Italia e M5s per Camere e Senato

La presidenza delle Camere con Forza Italia e il Def, che potrebbe avviare ufficialmente la legislatura, con il Movimento 5 Stelle. E’ il progetto della Lega di Matteo Salvini, per provare a dare un senso al risultato uscito dalle urne il 4 marzo scorso.




Insomma, un colpo al cerchio ed uno alla botta per mantenere da un lato i rapporti con gli alleati del centrodestra e, dall’altro, non chiudere all’eventualità di un governo (seppure di transizione) con M5s. E allora prende corpo l’ipotesi di eleggere Paolo Romani (Forza Italia) alla presidenza del Senato, mentre sullo scranno più alto di Montecitorio potrebbe sedere il grillino Riccardo Fraccaro.

Il Pd, per il momento, ribadisce la scelta di restare all’opposizione, ma dall’entourage del reggente Martina cominciano a crescere gli esponenti democrat che sarebbero favorevoli ad un “governo di scopo”, ovviamente di larghe intese e senza alcuna connotazione politica.