Politica 20 marzo – Mirino politico – Centrodestra, terremoto al Nord se la Lega si accorda con il M5s

Politica 20 marzo 2018. Mirino politico: ogni giorno analisi politiche, retroscena ed anticipazioni politiche secondo Effequadro

0
728

politica 20 marzo

Politica 20 marzo – Mirino politico

Centrodestra, terremoto al Nord se la Lega si accorda con il M5s

L’intesa tra Lega e M5s (non si sa se duratura per il governo, ma che potrebbe reggere al test sulle presidenze delle Camere) potrebbe creare un forte terremoto nelle regioni del Nord governate dal centrodestra.




Forza Italia ha già avvertito i salviniani: voi con Di Maio? Problemi inevitabili. Ma anche sulle prossime regionali che si terranno a fine aprile nel Friuli Venezia Giulia potrebbero esserci ripercussioni. Forza Italia vuole candidare alla presidenza Renzo Tondo, ma la base leghista si ribella: “Vogliamo Massimiliano Fedriga”.

Intanto venerdì cominciano le votazioni per i presidenti di Senato e Camera. Per Palazzo Madama domani ci sarà il vertice della verità nel centrodestra, a Montecitorio invece in pole c’è Riccardo Fraccaro (M5s).