Buongiorno 2 aprile – Buongiorno così così – Tiangong – Bardonecchia – Treviglio – Gaza

Buongiorno 2 aprile. Buongiorno così così: notizie per cominciare la giornata secondo Effequadro. Il rientro della Tiangono, Bardonecchia, Gaza ed altro, in pillole

1
1996

Buongiorno 2 aprile 2018: buongiorno così così da Effequadro! Ecco le principali notizie, in pillole, scelte da noi per cominciare la giornata. All’interno dei testi troverai i link per gli approfondimenti. Non dimenticare di lasciarci un commento, di condividere le notizie di oggi, lunedì 2 aprile, e di seguire QUI la nostra pagina per restare sempre aggiornato.

buongiorno 2 aprile

Buongiorno 2 aprile – Buongiorno così così

Tiangong – Bardonecchia – Treviglio – Gaza

Tiangong

Alla fine la Tiangong 1 è rientrata sull’oceano Pacifico. Dopo ore di attesa e di calcoli la stazione spaziale cinese ha finito i suoi giorni in mare alle 2 e 16 italiane di questa notte. Per molti giorni si è temuto che la Tiangong potesse rientrare nell’atmosfera e colpire l’Italia.

 

Bardonecchia

La Procura di Torino ha aperto un’inchiesta sul caso dell’irruzione nella polizia francese nella sede di una ong a Bardonecchia. Le ipotesi di reato sarebbero abuso in atti di ufficio, concorso in violenza privata, concorso in violazione di domicilio e perquisizione illegale. La Francia, intanto, pur sottolineando che “i doganieri non hanno fatto nulla di illegale”, ha sospeso i controlli alla frontiera in attesa che si faccia chiarezza.




Treviglio

A Treviglio, in provincia di Bergano, un grave incidente nell’azienda Ecb ha provocato la morte di 2 operai. Un’esplosione è avvenuta in un serbatoio utilizzato come essiccatoio di farine alimentari per animali domestici. Le vittime sono Giuseppe Legnani di Casirate d’Adda e Giambattista Gatti.

Gaza

A seguito dei disordini avvenuti a Gaza nel corso della Marcia del ritorno organizzata da Hamas, non ci sarà alcuna commissione d’inchiesta. Gli scontri, venerdì scorso, hanno provocato la morte di almeno 17 palestinesi ed il ferimento di un migliaio di persone. L’Onu aveva chiesto ad Israele di aprire un’indagine. Il ministero della Difesa ha risposto che si tratta di “continui ipocriti appelli”, che “non ci sarà nulla di simile” e che “le proteste dei palestinesi non erano “il festival di Woodstock”.

Coree

Kim Jong-un e sua moglie hanno partecipato ad un concerto di gruppi musicali della Corea del Sud che si sono esibiti nella capitale nordcoreana Pyongyang. Il leader della Corea del Nord, come riferito dal Ministero della Cultura di Seul, avrebbe “mostrato interesse durante l’esibizione e ha fatto domande sulle canzoni e sulle parole”. Il concerto era intitolato La primavera sta arrivando.

Muro

“Abbbiamo bisogno del muro”. Nelle scorse ore il presidente Usa Donald Trump è tornato a parlare del progetto di costruire un muro tra Stati Uniti e Messico. Trump ha criticato il Paese confinante dicendo che “sta facendo molto poco, se non proprio nulla”. I messicani, insomma, “devono fermare il grande flusso di droga e persone, o fermerò la loro mucca da mungere, il nafta”.

Buona giornata! Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato!

FacebookTwitterInstagram