Buongiorno 24 febbraio 2018 – Buongiorno così così – Ambasciata – Afghanistan – Piazze – Universo

Buongiorno 24 febbraio 2018. Buongiorno così così: le notizie più importanti secondo Effequadro. L'ambasciata Usa, l'universo che si espande e molto altro, in pillole

1
1002

Buongiorno 24 febbraio 2018

Buongiorno 24 febbraio 2018 – Buongiorno così così

Ambasciata – Afghanistan – Piazze – Universo
Ambasciata

Il prossimo 14 maggio l’ambasciata Usa si trasferirà a Gerusalemme, nel quartiere di Arnona. Nel giorno della dichiarazione d’indipendenza istraeliana l’ambasciatore David Friedman si trasferirà da quel giorno dalla sede di Tel Aviv. Via Twitter il Ministro dei Trasporti e dell’Intelligence di Israele, Israel Katz, ha affermato: “Vorrei congratularmi con Donald Trump per la sua decisione di trasferire l’ambasciata Usa nella nostra capitale nel 70esimo anniversario dell’Indipendenza”.




Afghanistan

4 attentati in poche ore hanno scosso l’Afghanistan: il bilancio al momento è di 26 morti e decine di feriti. A Kabul un kamikaze si è fatto esplodere nei pressi dell’ambasciata Usa e della sede Nato. Nella provincia occidentale di Farah i talebani hanno attaccato una base dell’esercito afghano. A Helmand e Lashkargah altri due attentati sono stati registrati contro una sede dei servizi di intelligence e una base militare.

Piazze

Preoccupano oggi le numerose manifestazioni di piazza in programma a Roma, Milano, Brescia e Palermo. Nella capitale sono previsti cortei e sit-in di estrema destra e di sinistra. La polizia ha organizzato particolari misure di controllo ai caselli dell’autostrada e lungo le strade principali. In strada ci saranno anche gli artificieri.

Universo

L’Astrophysical Journal ha pubblicato uno studio secondo cui l’universo si espande molto più rapidamente del previsto. La scoperta è del gruppo di ricerca del Nobel per la fisica Adam Riess dello Space Telescope Science Institute (STScI) e della Johns Hopkins University. Lo studio è stato possibile grazie ai dati del telescopio spaziale Hubble. Questa scoperta fornisce i primi indizi di una nuova fisica, ossia di una fisica le cui regole non corrispondono più a quelle previste dalla teoria di riferimento, il Modello Standard.