Buongiorno 25 marzo – Buongiorno così così – Armi – Kabul – Branco – Scossa

Buongiorno 25 marzo 2018. Buongiorno così così: le notizie più importanti di oggi secondo Effequadro. La marcia di Washington, la baby gang di Napoli ed altro, in pillole

1
1561

Buongiorno 25 marzo 2018: buongiorno così così da Effequadro! Ecco le principali notizie, in pillole, scelte da noi per cominciare la giornata. All’interno dei testi troverai i link per gli approfondimenti. Non dimenticare di lasciarci un commento, di condividere le notizie di oggi, domenica 25 marzo, e di seguire QUI la nostra pagina per restare sempre aggiornato.

buongiorno 25 marzo

Buongiorno 25 marzo – Buongiorno così così

Armi – Kabul – Branco – Scossa
Armi

Si è tenuta ieri a Washington ed in altre 800 città americane la #MarchForOurLives. Nella sola capitale Usa hanno sfilato in corteo oltre 800mila persone. La manifestazione è partita da un gruppo di studenti della scuola della Florida dove il 24 febbraio scorso 17 persone sono state uccise a colpi d’arma da fuoco da un ex studente. All’imponente corteo hanno partecipato anche numerose star come Geroge Clooney, Paul McCartney, Ariana Grande. La Marcia per le Nostre Vite si è conclusa davanti alla Casa Bianca. Gli organizzatori ritengono che il Governo non abbia fatto  abbastanza per limitare il proliferare delle armi e fermare le stragi.




Kabul

A Kabul, in Afghanistan, è di 1 morto e 11 feriti il bilancio di un attentato avvenuto nei pressi di un sit-in. Mercoledì scorso, invece, 32 persone sono rimaste uccise nel corso di un attacco dell’Isis. Da inizio anno la capitale afgnana è stata colpita 6 volte.

Branco

A Napoli la polizia ha fermato il “branco” che il 9 dicembre scorso aggredì all’uscita dal McDonald’s un gruppo di ragazzi. In particolare un 15enne fu accoltellato ripetutamente. I componenti della baby gang, 4 minorenni e 2 maggiorenni, sono accusati di tentato omicidio e di lesioni. Secondo gli inquirenti il loro obiettivo era quello di incutere terrore e di affermare la propria supremazia nel quartiere partenopeo del Vomero.

Scossa

E’ stata avvertita da buona parte della popolazione, ma fortunatamente non ci sono state conseguenze, la scossa di terremoto di magnitudo 3.9 registrata nel mare Adriaco al largo di Ostuni. La terra ha tremato a Bari, Taranto, Lecce e Brindisi.

Buona giornata! Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato!

FacebookTwitterInstagram