Buongiorno 27 marzo – Buongiorno così così – Isis – Ruby – Mireille – Daniels

Buongiorno 27 marzo. Buongiorno così così: notizie per cominciare la giornata secondo Effequadro. L'arresto di un sospetto affiliato Isis, il caso Ruby ter ed altro, in pillole

1
1330

Buongiorno 27 marzo 2018: buongiorno così così da Effequadro! Ecco le principali notizie, in pillole, scelte da noi per cominciare la giornata. All’interno dei testi troverai i link per gli approfondimenti. Non dimenticare di lasciarci un commento, di condividere le notizie di oggi, martedì 27 marzo, e di seguire QUI la nostra pagina per restare sempre aggiornato.

buongiorno 27 m

Buongiorno 27 marzo – Buongiorno così così

Isis – Ruby – Mireille – Daniels
Isis

A Foggia un 58enne è stato arrestato in quanto accusato di essere affiliato all’Isis. Si tratta di un cittadino di origine egiziana e naturalizzato italiano. L’operazione è stata condotta da Digos e guardia di finanza. Perquisita la sede dell’associazione culturale di cui il 58enne è presidente.

Ruby

Nuovo rinvio a giudizio per Silvio Berlusconi nell’ambito del procedimento Ruby ter. Il gup di Milano ha rinviato a processo anche 4 olgettine, ragazze che furono ospiti delle serate ad Arcore. L’inchiesta riguarda i presunti versamenti di Berlusconi alle giovani per indurle a testimoniare il falso. Il processo comincerà il 9 maggio prossimo.




Egitto

L’Egitto sta votando per il primo turno delle elezioni presidenziali. Sembrerebbe certa la conferma dell’attuale capo di Stato Abdel Fattah Al Sisi. I candidati che potevano impensierire Al Sisi sono stati arrestati o condannati. L’unico a correre contro il presidente uscente è Moussa Mostafa, che ha pure dichiarato essere un sostenitore di Al Sisi.

Mireille

E’ stata assassinata con 11 coltellate e poi bruciata nel suo appartamento Mireille Knoll, 85enne. Il fatto è accaduto a Parigi. Mireille a 10 anni era sfuggita alla Shoah e ad un feroce rastrellamento dei nazisti grazie ad un passaporto brasiliano. Per le autorità parigine che stanno indagando sul caso l’omicidio avrebbe come movente l’antisemitismo. 2 uomini sono stati interrogati dai pm.

Daniels

In un’intervosta in tv la pornostar Stormy Daniels ha raccontato del suo rapporto intimo avuto con Donald Trump nel 2006. Un rapporto che 10 anni dopo le era valso un accordo di riservatezza in cambio di 130mila dollari. Nel 2011 Daniels avrebbe subito minacce.

Buona giornata! Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato!

FacebookTwitterInstagram