Buongiorno 4 aprile – Buongiorno così così – Scambio – Mafia – Consultazioni – Youtube

Buongiorno 4 aprile. Buongiorno così così: notizie per cominciare la giornata secondo Effequadro. Gli arresti per mafia, le consultazioni ed altro, in pillole

0
1112

Buongiorno 4 aprile 2018: buongiorno così così da Effequadro! Ecco le principali notizie, in pillole, scelte da noi per cominciare la giornata. All’interno dei testi troverai i link per gli approfondimenti. Non dimenticare di lasciarci un commento, di condividere le notizie di oggi, mercoledì 4 aprile, e di seguire QUI la nostra pagina per restare sempre aggiornato.

buongiorno 4 aprile

Buongiorno 4 aprile – Buongiorno così così

Scambio – Mafia – Consultazioni – Youtube

Scambio

E’ di voto di scambio l’accusa che ha portato all’arresto di 2 esponenti della Lega in Sicilia. A finire in manette l’ex parlamentare regionale ed ex sindaco di Monreale di An Salvatore Caputo ed fratello Mario, avvocato, candidato alle ultime elezioni con la Lega. Nell’inchiesta è finito anche Benito Vercio, 62 anni. In totale sarebbero stati documentati 12 episodi di compravendita di voti.

Mafia

A Bari la polizia ha arrestato 25 persone ritenute affiliate ai clan Mercante e Strisciuglio. La Dda ha contestato i resti di associazione a delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, aggravata dall’uso delle armi, e due tentativi di omicidi.




Consultazioni

Dalle 10 di questa mattina e fino alle 16 e 30 di domani avranno luogo le consultazioni con il capo dello stato per la formazione del nuovo Governo. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella riceverà nello studio alla Vetrata del Quirinale i presidenti delle Camere, l’ex presidente Giorgio Napolitano, i rappresentanti politici tutti. Maria Elisabetta Alberti Casellati, neopresidente del Senato, sarà la prima a vedere Mattarella. Chiuderanno il giro gli esponenti del Movimento 5 Stelle. Non è escluso che il primo giro di consultazioni, vista la difficoltà di trovare un accordo, possano chiudersi con una fumata nera da parte di Mattarella, il cui compito è quello di affidare un mandato per formare un Governo che guidi il Paese.

Truppe

Nelle scorse ore il presidente Usa Donald Trump aveva annunciato che, in attesa della costruzione del muro con il Messico per bloccare gli immigrati illegali, gli Stati Uniti avrebbero sorvegliato il confine con i militari. L’ipotesi di invio dei militari non è stata accolta positivamente dai messicani, che hanno chiesto chiarimenti ufficiali perché “certamente non è qualcosa di gradito”.

Youtube

Nasim Aghdam, 39 anni, ha aperto il fuoco contro alcuni dipendenti di Youtube a San Bruno, in California. Il raid armato è avvenuto all’interno del campus dove ha sede la società. 4 i feriti dalla donna che successivamente si è suicidata. Stando alle prime indiscreizioni il movente starebbe nel fatto che Nasim odiava Youtuve perché aveva smesso di pagarla per i video che pubblicava sulla piattaforma.

Buona giornata! Seguici sui nostri canali social per restare sempre aggiornato!

FacebookTwitterInstagram