Politica 16 marzo – Mirino politico – La settimana della verità per Camere e Governo

Politica 16 marzo 2018. Mirino politico: ogni giorno analisi politiche, retroscena ed anticipazioni politiche secondo Effequadro

0
939

politica 16 marzo 2018

Politica 16 marzo – Mirino politico

La settimana della verità per Camere e Governo

Sette giorni. E’ il tempo che resta ai partiti per trovare un accordo sull’elezione dei presidenti di Camera e Senato e, perché no, per trovare una maggioranza parlamentare. Il 23 marzo comincerà ufficialmente la nuova legislatura, ma le prospettive sono tutt’altro che rosee.




Luigi Di Maio, leader del Movimento 5 Stelle, ha infatti annunciato che “il dialogo è tutt’altro che semplice”, nonostante i rumors lo danno vicino ad un’intesa con la Lega. Che, dalla sua parte, attraverso il candidato premier Matteo Salvini, nega ogni scontro all’interno del centrodestra, pur continuando a trattare con i pentastellati per lo scambio delle presidenze (Senato ai leghisti, con in pole Giancarlo Giorgetti), Camera ad M5s con Danilo Toninelli. E Renato Brunetta, invece, per conto di Forza Italia, dice che “Salvini parla soltanto a nome della Lega”.

E, quindi, non per conto della coalizione di centrodestra presentatasi unita al voto del 4 marzo. E il Pd? Resta alla finestra, con il segretario reggente Maurizio Martina che anche oggi ha ribadito: “Non saremo mai alleati né del centrodestrà, né del Movimento 5 Stelle”.