Obiettivo 4 marzo – 7 febbraio 2018 – Gli italiani?

Obiettivo 4 marzo: l'angolo politico del 7 febbraio 2018 secondo Effequadro. Occhio sulla campagna elettorale: retroscena e commenti in vista del voto alle elezioni Politiche

0
633

politica 7 febbraio 2018

Obiettivo 4 marzo – 7 febbraio 2018

Di Battista: italiani rincoglioniti. Fi e Lega litigano sul condono edilizio.
Pd, allarme sondaggi

“Gli italiani? Li vedo molto rincoglioniti…”. Pensieri e parole di Alessandro Di Battista, tra i leader non candidati del Movimento 5 Stelle, pronunciate durante una manifestazione elettorale a Chieri (Piemonte). Per molti, è il segnale che gli ultimi sondaggi riservati non siano proprio soddisfacenti per i pentastellati, i quali speravano (e sperano ancora, anche se di meno) di fare “en – plien” e avvicinarsi alla soglia del 40% che consentirebbe a Luigi Di Maio di diventare premier.





Intanto il centrodestra litiga sulla materia edilizia. In mattinata Silvio Berlusconi ha nuovamente (a poche settimane dal voto) parlato di una sorta di “condono” per salvare le case abusive di necessità. Ma subito è arrivato il no di Matteo Salvini, secondo cui invece “tutte le case abusive vanno abbattute, soprattutto quelle che si trovano in zone a rischio”.

Il Pd invece è terrorizzato dagli ultimi sondaggi, che lo danno in vistoso e irrefrenabile calo. E, nonostante le dichiarazioni di Renzi secondo cui “se non ci saranno i numeri per un governo, meglio tornare alle urne”, dopo il 4 marzo potrebbe allargarsi la componente dei cosiddetti “responsabili”. Insomma, di riffa o di raffa, un governo alla fine si farà.